parallax background

iGoOn: il carpooling urbano

Sostenibilità: come vai ai concerti?
03/11/2016
Le mete di novembre
10/11/2016

iGoOn è un’app di carpooling urbano che punta a ridurre le emissioni derivanti dagli spostamenti urbani e a semplificare la vita di chi si muove in città. In un’Italia dove spesso i mezzi stentano a essere efficienti disincentivando il loro stesso utilizzo e quasi forzando le persone a mettersi in automobile, ancora una volta, è la sharing economy a dare la soluzione al problema.

In che modo? Semplice, riprendendo una vecchia pratica, quale l’autostop, e rendendola digitale e più sicura grazie al sistema di feedback e alla geolocalizzazione degli utenti.

iGoOn nasce per ridurre il numero di auto in circolazione ogni giorno ma anche per avvicinare le persone che condividono stessi interessi o passioni. Dotata di un’interfaccia molto semplice e intuitiva, l’app permette agli utenti di offrire o cercare un passaggio, sia verso una propria destinazione che verso una meta corrispondente a un evento suggerito dall’app stessa.

Avendo fortemente a cuore la sostenibilità e sapendo che al calar del sole le difficoltà per spostarsi in città aumentano, infatti, abbiamo voluto dedicare un’importante sezione dell’app agli eventi. In un sistema simile a quello di Facebook, all’apertura dell’app si presentano gli eventi partner del progetto; l’utente ha quindi la possibilità di parteciparvi offrendo oppure chiedendo un passaggio impostando il proprio luogo di partenza. Gli organizzatori possono, a loro volta, segnalare il proprio festival, mostra o concerto che sia, entrando a far parte della lista degli avvenimenti e rendendoli automaticamente più sostenibili e più “raggiungibili”.

L’uso del GPS permette al sistema di mettere in contatto coloro che si trovano sullo stesso percorso e, allo stesso tempo, garantisce il tracciamento degli spostamenti, offrendo quindi la giusta sicurezza ai propri utenti.

Il sogno dei nostri utenti è quello di diminuire l’impatto degli spostamenti urbani, di rendere più vivibili le strade che percorono quotidianamente ma anche di avvicinarsi a quelle persone che quei percorsi li condividono.

 

Condividi questo articoloShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Tumblr
Giacomo Scamardella
Giacomo Scamardella
Comunicatore, organizzatore di eventi culturali, copywriter, amante della sostenibilità e community manager per vocazione. Di mentalità estremamente aperta, ha studiato e lavorato fra Firenze, Parigi e Amsterdam facendo sempre ritorno con una valigia più grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *